Smontaggio Tunnel Centrale

Smontaggio Tunnel Centrale

Smontaggio Tunnel Centrale

Nozioni preliminari

In questa guida vi mostreremo come smontare il tunnel centrale della vostra RX8. Essendo un’auto a trazione posteriore, il tunnel centrale è sagomato in modo da permettere il passaggio dell’albero di trasmissione, scatola del cambio e impianto di scarico.

Lo smontaggio del tunnel centrale è utile per eseguire alcuni lavoretti di manutenzione ed effettuare alcune modifiche della vostra 8, come ad esempio:

  • Sostituire la leva del cambio con uno short shifter (leva a cambio corta)
  • Sostituire la radio con una aftermarket e metra kit o installazione moduli vivavoce e bluetooth AD2P (musica via bluetooth)
  • Sostituire la parte di cruscotto alta con una con o senza navigatore
  • È anche utile durante la sostituzione dell’olio della scatola del cambio (solo su S1 e S2, non sul modello R3), al posto di utilizzare scomode siringhe per il carico dell’olio, lo si può inserire direttamente dal foro della leva del cambio.

Esecuzione

Tempo Necessario

Difficoltà

Attrezzi necessari:

  • Chiave a snodo o cricchetto con bussola 10mm
  • Cacciavite a croce

Procedura

  1. Rimuovere il pomello del cambio afferrandolo fortemente e svitandolo in senso antiorario.Il pomello è semplicemente avvitato, nessun grano o spina lo tengono in posizione.
  2. Aprite il posacenere.Tirate completamente il freno a mano. Afferrate saldamente l’anello di plastica che circonda la leva del cambio e tirate energicamente verso l’alto.

    Il sistema è semplicemente ad incastro con delle clip bianche. Fate solo attenzione all’angolo in basso a destra (vicino al freno a mano), è molto delicato e si rompe facilmente se smontato non correttamente.
  3. Scollegate i connettori degli scalda sedili e nel caso l’auto fosse munita di navigatore scollegare anche questo connettore

    Se avete effettuato il tutto nella maniera corretta il coperchio potrà essere rimosso ed accatastato per il successivo rimontaggio.
  4. Ora procederemo allo smontaggio del vano posacenere, lo stesso è avvitato con due viti a croce, una a destra ed una a sinistra facilmente individuabili. Smontate le viti, afferrate con forza il posacenere nella parte inferiore e tirate verso il lato posteriore della vettura.

    Ora dobbiamo scollegare i connettori della luce e dell’accendisigari, in totale sono n.3 connettori come visibile in foto.
  5. Ora procediamo allo smontaggio della radio, forse la parte più complicata dell’operazione. Dietro al posacenere troveremo n.2 viti a croce nella parte centrale, svitiamo le stesse.

    Smontiamo la plastica sotto al volante, sarà necessario infilare le dita nell’ apertura tra la plastica ed il volante e tirare verso il basso, la plastica ha due incastri nella parte alta e due cerniere nella parte bassa.

    Ora con l’utilizzo di una torcia cercate il bullone che mantiene la radio ancora connessa ai supporti, si trova nella parte destra sul fianco della radio (nr. 2 in foto)

    Sarà necessaria una chiave del 10 per svitarla. Ora torniamo a lavorare sulla parte anteriore della radio, se avete svitato le due viti a croce inferiori ed il bullone nel vano sotto al volante possiamo procedere con la rimozione della radio. Suggeriamo di effettuare l’operazione con calma, per evitare di danneggiare le fragili parti plastiche che tengono la radio fissata al supporto. Cominciamo con il tirare nella parte bassa, facendo delicatamente leva prima da una parte e poi dall’altra.

    Ora, cercando di afferrare la radio anche nella parte superiore, tirate con energia fino a quanto non è fuori sede di circa 4/5cm. Ora è necessario scollegare prima l’antenna nella parte sinistra

    Se avete un modulo bluetooth o aux anche il connettore bianco vicino. Poi il connettore grande nella parte destra.

    Per ultimo il connettore dietro nella parte superiore che collega la radio al display centrale.

    Scollegati tutti i connettori potete rimuovere la radio.
  6. Ora procederemo alla rimozione delle bocchette centrali dell’aria, sarà necessario svitare le due viti a croce laterali, afferrare con forza la parte inferiore e tirare verso il retro dell’auto.

    Alleghiamo alcune foto per far vedere come è composta la parte delle bocchette

  7. Ora procediamo allo smontaggio della parte centrale del cruscotto, chi ha il navigatore (come nel caso della vettura sul quale è stata eseguita l’operazione) avrà il meccanismo ed il monitor del navigatore, mentre chi ne è sprovvisto avrà una plastica unica. Svitare le due viti laterali (n.b. le viti a croce smontate fino ad ora sono tutte uguali, queste due viti invece dovrebbero essere le uniche ad avere una testa differente, mentre il filetto ed il passo dovrebbe comunque essere uguale alle altre), afferrare il cruscotto nella parte inferiore e tirare verso l’alto. Oltre alle due viti inferiori la parte è completamente ad incastro


    Una volta rimosso potete procedere a scollegare i connettori elettrici che collegano il monitor, 2 connettori più un fastom per la massa.

    Come vedrete dalle foto sotto al cruscotto è presente una cassa audio del nostro impianto bose.
  8. Può capitare che nel rimontare la radio il display o alcuni comandi non funzionino correttamente. In questo caso, probabilmente, quando avete tirato fuori la radio, avete scollegato qualcosa. Per prima cosa controllate che il connettore del display sul lato sinistro dietro il frontalino sia connesso correttamente (cerchiato in verde nella foto). Come secondo controllo, il frontalino è connesso al corpo principale con connettori a contatto (quadrati azzurri nella foto). Controllate le viti 4 dorate dietro la mascherina (cerchi in rosso) se per caso sono uscite dalla sede con tutto l’inserto filettato. In questo caso basta spingerle nuovamente al loro posto.

Write Feedback

Newsletter